FATTI

"Perché, per i dibattiti parlamentari
10 e non 5 mln a Radio Radicale?"

“A dicembre abbiamo fatto una proposta di proroga di un anno a 5 milioni di euro. Perché 5 e non 10? Perché le tecnologie consentono di ridurre i costi. Non solo...

"Contro fake news e manipolazioni
mettere al centro la Costituzione"

Beppe Giulietti, presidente della Fnsi, nell'intervista pubblicata su ilbolive.unipd.it, a cura di Daniele Mont D'Arpizio: combattere le fake news con la Costituzione....

Stati generali dell'editoria, una sfida
i giornalisti la raccolgono e rilanciano

I giornalisti raccolgono “la sfida del governo per gli Stati generali dell'editoria, che devono costituire un'occasione per il rilancio dell'occupazione...

Minacce di morte
"Non ce la faccio più"

PAOLO BORROMETI (*)

“Borrometi, il prossimo a morire sei tu” Scrivere per informare ed essere continuamente minacciati di morte. Non se ne può più...

Appello di Reporters Sans Frontieres
sull'arresto di Julian Assange

Le fondateur de Wikileaks a été arrêté à Londres pour violation présumée de sa liberté conditionnelle. Il a été placé en garde à vue le 11 avril...

Par condicio ancora coi monologhi?
No, forse coi confronti all'americana

La par condicio per le prossime elezioni europee? Il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Alberto Barachini (Forza Italia), propone che si passi...

Copyright controverso
ma il nulla sarebbe stato peggio

VINCENZO VITA (*)

La controversa direttiva europea sul copyright nel mercato digitale è passata a maggioranza (348 sì, 274 no, 36 astenuti, ma la proposta...

L'ottava vittima italiana
del volo Ethiopian, Al Bano e il KGB...

LEONARDO COEN (*)

Otto le vittime italiane del tragico volo Ethiopian. Ma i giornali ne ricordano sette, raccontandone le biografie. Di Rosemary...

Tav, bordelli, crollo dell'economia
e il governo è in gran tempesta

Alessandro Cardulli (*)

"Ahi serva Italia, di dolore ostello,/nave sanza nocchiere in gran tempesta,/ non donna di province, ma bordello!"...

Ed ecco la Repubblica di Verdelli
alla conquista di copie e di target

La prima pagina di Repubblica non contiene quello che oggi è la notizia più importante per Repubblica, e tra le più importanti per il mondo della comunicazione: da oggi...

Fnsi, un nuovo quadriennio di fuoco
per i confermati Lorusso e Giulietti

Hanno lavorato quattro anni gomito a gomito, lo faranno per altri quattro. Lorusso e Giulietti condurranno le azioni del sindacato unitario dei giornalisti italiani...

Iniziative

IERI E OGGI

COL GREMBIULE
A SCUOLA?
SALVINI LO VORREBBE OGGI
RODARI ERA CONTRARIO
CINQUANT'ANNI FA

Afferma il ministro dell'Interno Matteo Salvini: “Abbiamo appena reintrodotto l'educazione civica a scuola e vorrei che tornasse anche il grembiule per evitare che vi sia il bambino con la felpa da 700 euro e quello che ce l'ha di terza mano perché non può permettersela. Ma sento già chi griderà allo scandalo ed evocherà il duce, ma un Paese migliore si costruisce anche con ordine e disciplina”. Quello che per Roberto Saviano è il ministro della malavita e, per la gran parte degli intellettuali di sinistra o semplicemente liberali, qualcosa di molto vicino al fascista se non sic-et-sempliciter un fascista, aggiunge sempre a proposito della possibile re-introduzione dell’obbligo del grembiule nelle scuole della Repubblica: “In Italia Salvini c'è la democrazia ma questo non deve impedire di avere non solo diritti ma anche doveri. Ed è soprattutto sui bambini che dobbiamo investire in educazione per non avere ragazzi che a vent'anni sono solo dei casinisti". Diverso il parere del presidente dell’Associazione nazionale presidi (Anp), Antonello Giannelli: “Reintrodurre il grembiule nelle scuole è possibile, ma l’emergenza più importante è un’altra: i solai e i controsoffitti delle scuole andrebbero monitorati, ogni settimana c’è un crollo; a volte si tratta di fatti lievi, a volte cadono interi pezzi di soffitto: è una cosa molto urgente”. E su questo fronte il governo non ha fatto nulla, o quanto meno “non è arrivata alcuna segnalazione in tal senso dalle scuole”...