Analisi

Le analisi di Ottobre

  • SEI PUNTI
    PER CAPIRE IL
    "RECALCITRANTE"
    PISAPIA

    1. Aspetta l'esito delle elezioni regionali siciliane, sperando che Renzi ne esca malconcio. 2. Aspetta di vedere con quali norme elettorali si andrà a votare, per capire come e con chi schierarsi. 3. Aspetta di capire se, a elezioni siciliane svolte e a legge elettorale nazionale definita, Prodi Veltroni Letta Franceschini e Orlando ssi decideranno a venire allo scoperto, indebolendo Renzi e appoggiando lui. 4. Non può accettare che in un nuovo soggetto politico conti il "voto strutturato" (sezioni. Iscritti, assemblee...) e non il "voto di opinione", ambito nel quale si sente più forte rispetto a Mdp. 5. Non vuole partner ingombranti nelle decisioni sulle candidature del nuovo soggetto politico. Vuole essere lui a scegliere e a poter mettere veti. 6. Non vuole fare un soggetto di sinistra, né una unione di centro-sinistra, ma un amalgama di centrosinistra. Senza trattino. Come il Pd. Insomma un nuovo o il vecchio Pd...

    data: 07/10/2017 21.22