News

Le news

  • "GAZZETTA BRITANNICA" RIVIVE IN RETE

    Il primo giornale stampato in Sicilia nel 1808 adesso e' fruibile sul sito dell'Assemblea regionale siciliana (www.ars.sicilia.it). Si tratta della "Gazzetta Britannica". Dopo otto anni di ricerche, in Italia e all'estero, Patrizia De Salvo, ricercatrice di Storia delle istituzioni politiche presso la Facolta' di Scienze Politiche dell'Universita' degli Studi di Messina, e' riuscita a ricomporre q...

  • QUOTIDIANI: MENO COPIE, PIU' LETTORI

    In dieci anni il numero dei lettori regolari dei quotidiani e' cresciuto di circa quattro milioni per le edizioni cartacee, mentre in soli due anni il numero dei navigatori che frequentano quotidianamente almeno un sito di quotidiani e' cresciuto di un milione di unita'. "Questi dati, che possono apparire sorprendenti se confrontati col calo delle vendite - spiega il Rapporto 2012 sull'indust...

  • CGIL: SALVARE I GIORNALI IN CRISI

    “Mentre molti si accapigliano ancora sulle nomine Rai, questa settimana potrebbe essere calata la scure sull’editoria, mentre a luglio tornerà in aula la legge bavaglio”. Lo ricorda Fulvio Fammoni, presidente della Fondazione Di Vittorio e Portavoce del Comitato per la libertà e diritto all'informazione. “Si vota infatti il decreto del Governo – spiega F...

  • LIBERAL: LA CARTA NON C'E' PIU'

    ‘Liberal’ abbandona la stampa su carta per passare esclusivamente all`edizione on-line. “Prima ancora che il decreto del governo, che incentiva i risparmi sul digitale, sia convertito in legge il giornale di riferimento dell`Unione di Centro imbocca decisamente la strada della riduzione dei costi: dal 21 giugno infatti non lo si troverà più in edicola ma solo su pc e Ipad (con abbonamento annuale ...

  • QUOTIDIANI: IN AUGE IN ORIENTE

    “L’informazione su carta è in declino in Occidente ma non in Oriente. In Cina, India e Giappone è ancora in auge. La differenza è dovuta al fatto che in quei Paesi il giornale è uno strumento di cultura, in Italia viene utilizzato solo per avere notizie, quindi superato da tutti gli altri canali d’informazione”. Così, rileva Sergio Vitelli, segretario dell’Asig, l’Associazione Stampatori Italiana ...

  • CHIUSO "CRONACA QUI MILANO"

    Il quotidiano "Cronaca Qui Milano" ha chiuso per il taglio dei contributi pubblici all'editoria, per le vendite esigue e per la scarsa raccolta pubblicitaria. Sembra inoltre che il taglio giornalistico "d'attacco" non sia stato molto apprezzato dai milanesi. Il quotidiano era stato lanciato qualche anno fa come "costola" di "Torino Cronaca",diretto da Beppe Fossati. ...

pagina 6 di 48

«

»

2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |