Libro

COME I SERVIZI SEGRETI USANO I MEDIA
Aldo Giannuli

Dopo il grande successo di "Come funzionano i servizi segreti", Aldo Giannuli torna a scrivere d’intelligence, affrontando uno degli aspetti meno conosciuti e più controversi dell’attività dei servizi: il modo in cui manipolano e utilizzano l’informazione. Se è convinzione diffusa che essi divulghino notizie solo parzialmente vere o del tutto false, tuttavia sono molto poco note le relazioni sistematiche fra servizi e media. È all’indagine del loro rapporto che, procedendo ben oltre l’aneddotica, mira questo libro: quanto sono inquinate le notizie che leggiamo o ascoltiamo ogni giorno? Quali sono gli scopi, le tecniche, le tipologie d’intervento sul mondo dei media? In che modo, poi, i servizi utilizzano le cosiddette «fonti aperte» (media tradizionali, internet…) per ottenere a loro volta informazioni? Com’è possibile, per noi lettori comuni, usare gli stessi metodi per analizzare le notizie, smontando, confrontando, leggendo fra le righe articoli di giornale, notiziari televisivi, siti internet? Un libro che fa luce su aspetti fondamentali e del tutto trascrurati della nostra vita associata, dotandoci al contempo di preziosi strumenti per «filtrare» le notizie inquinate. (scheda editoriale)

- - -

Come i servizi segreti usano i media

di Aldo Giannuli

Ed. Ponte alle Grazie

13,50€