News

LIBERAL: LA CARTA NON C'E' PIU'

‘Liberal’ abbandona la stampa su carta per passare esclusivamente all`edizione on-line. “Prima ancora che il decreto del governo, che incentiva i risparmi sul digitale, sia convertito in legge il giornale di riferimento dell`Unione di Centro imbocca decisamente la strada della riduzione dei costi: dal 21 giugno infatti non lo si troverà più in edicola ma solo su pc e Ipad (con abbonamento annuale al costo di 25 euro). Da gennaio del 2013 sarà disponibile anche su smartphone. La testata Liberal è editata in Italia dal 1995, quando esordì come mensile per poi diventare, nel 1998, settimanale e nel 2001 bimestrale. Infine nel 2007 la scelta del quotidiano, collegato al partito centrista”.