News

ADDIO ALL'INVENTORE DI SPIDER-MAN

«Un tempo pensavo di non aver fatto nulla di importante», Stan Lee aveva detto al Chicago Tribune nel 2014, «c'è gente che costruisce ponti e fa ricerca medica, mentre io scrivo storie di gente immaginaria, vestita in maschera, che fa cose pazze e fuori dal comune. Ma sono arrivato a convincermi che anche l'entertainment non è cosa da poco». E’ questa l’opinione che aveva di se stesso il papà dei super-eroi e personaggi iconici come Spider-Man, X-Men, Thor, Iron Man, Black Panther, gli Avengers e i Fantastici Quattro. E' scomparso ieri a Los Angeles, a novantasei anni.