Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l'informativa estesa ai sensi dell'art. 13 del Codice della privacy. L'utente consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Vai al blog di Beppe Lopez su il Fatto quotidiano
macchina da scrivere

Teatrino

FACCE DI BRONZO

  • BARBARA BALZERANI

    data: 18/03/2018 14.20

    "C'è una figura, la vittima, che è diventato un mestiere, questa figura stramba per cui la vittima ha il monopolio della parola. Io non dico che non abbiano diritto a dire la loro, figuriamoci. Ma non ce l'hai solo te il diritto, non è che la storia la puoi fare solo te".

    (la dirigente della colonna romana delle Brigate Rosse e componente del commando che compì la strage di via Fani e il rapimento e l'assassinio del leader democristiano Aldo Moro - e per questo condannata all'esrgastolo - commenta il quarantennale di quel tragico evento, presentando il suo libro "L'ho sempre saputo" presso il centro sociale Cpa di Firenze Sud, AdnKronos, 17 marzo 2018)